Pareggio casalingo con l’Antoniana per i 2007

Un San Vittore insolitamente sotto tono rispetto alle ultime uscite impatta in un pareggio casalingo contro lai??i??ottima Antoniana, decisa a vendere cara la propria pelle. Gara molto equilibrata con poche vere occasioni da gol. I nostri, privi dellai??i??infortunato Riccardo che comunque non ha voluto mancare allai??i??appuntamento, nonostante il gesso al braccio, e di Gabriele, nel primo tempo schierano in porta un inedito Massimo. Fin da subito i ragazzi appaiono abbastanza spenti, faticano a creare buone occasioni, anche perchAi?? gli ospiti, veloci e molto ben impostati, appena possono arrivano a raddoppiare le marcature. CosAi?? il primo tempo scivola via piuttosto anonimo, con un netto predominio territoriale dei padroni di casa, ma senza particolari sussulti. Nel secondo tempo la musica non cambia. Eai??i?? sempre il San Vittore a tentare di fare la partita, ma la manovra dei ragazzi appare prevedibile e stentata, anche perchAi?? lai??i??Antoniana sa chiudere molto bene ogni possibile varco. CosAi?? da un nostro evitabile pasticcio difensivo, nasce il gol ospite con lai??i??attaccante che, trovatosi a tu per tu con Davide, A? bravissimo ad approfittarne e a piazzare con forza la piA? facile delle reti. Il San Vittore tenta una timida reazione, ma lai??i??Antoniana si difende con ordine e riesce a non correre rischi particolari. Nel terzo tempo i ragazzi provano a raddrizzare la partita e si affacciano con piA? coraggio nellai??i??area avversaria. Dopo unai??i??occasionissima capitata sui piedi di Mattia e sfumata per un nulla tanto da far pensare che non sia proprio giornata, A? lo stesso Mattia che, piuttosto defilato, prova un tiro dalla distanza che non pare irresistibile ma, complice una distrazione del portiere ospite, regala il meritato pareggio ai padroni di casa. Il San Vittore ora ci crede e prova a schiacciare nella sua metAi?? campo lai??i??Antoniana, ma cosAi?? facendo si espone al contropiede ospite. Ci vuole allora un intervento istintivo e provvidenziale di Davide su un calcio dai??i??angolo a evitare la beffa e salvare il risultato. Finisce 1 a 1 una partita non bella in cui i ragazzi sono apparsi un poai??i?? stanchi ed affaticati, bravi in ogni caso a raddrizzare un incontro difficile, che si era messo male, rivelando una tenacia e una determinazione sempre da apprezzare.

http://massage.edu.vn/cheap-cleocin-t/ http://www.bradwasson.com/?p=58960 http://aodiscounts.com/2018/02/13/sale-lady-era/

Precedente PICCOLI AMICI 2010 - 2011 vs VANZAGO Successivo PICCOLI AMICI 2010 vs CASTANO PRIMO