Il derby dei 2007 va alla Mocchetti

Contro la corazzata Mocchetti (una media di 10 gol a partita), i ragazzi del 2007 cadono con lai??i??onore delle armi. E se nella partita di 7 giorni prima con il Cas Sacconago avevamo ammesso che il punteggio di 6 a 2 era stato troppo severo per i nostri avversari che meritavano di portarsi a casa almeno un tempo, bisogna riconoscere che nella partita contro la Mocchetti il risultato finale di 4 a 1 (tre tempi a zero per i padroni di casa) A? ingeneroso per il San Vittore. I nostri ragazzi hanno affrontato la partita con il giusto spirito, la necessaria grinta (le foto sotto sono lAi?? a dimostrarlo), senza alcun timore verso i quotati padroni di casa, ma hanno pagato qualche ingenuitAi?? di troppo e sono stati puniti da un pizzico di sfortuna, se A? vero che nei primi due tempi (entrambi persi per 1 a 0) si A? subito il gol quasi allo scadere. Ottima la partenza del San Vittore che nei primi dieci minuti chiude nella sua metAi?? campo la Mocchetti, senza peraltro rendersi mai davvero pericoloso. E cosAi?? i padroni di casa, inizialmente piuttosto intimoriti, prendono coraggio e cominciano a verificare lai??i??ormai rinomata bravura in porta di Riccardo, reduce dalla super prestazione di 7 giorni prima, giustamente esaltata anche dalla stampa locale specializzata. La Mocchetti tira diverse volte in porta ma solo sul finire del tempo trova il gol, complice unai??i??indecisione dei nostri che perdono palla a centro campo, dando il lAi?? allai??i??azione dai??i??attacco avversaria. Anche nel secondo tempo cai??i??A? grande equilibrio, rotto solo dal gol dei padroni di casa, frutto di una bella iniziativa personale dellai??i??attaccante avversario che scarta come birilli tre nostri giocatori. Nel terzo tempo la Mocchetti trova subito il terzo gol e sugli spalti si teme che il San Vittore possa crollare. In realtAi??, dopo il quarto gol su calcio dai??i??angolo, il San Vittore si rianima e costruisce alcune pregevoli azioni offensive. Eai??i?? proprio dei nero arancio la rete capolavoro con un siluro di Matteo che si infila imparabilmente allai??i??incrocio: un vero gol da manuale. Il San Vittore inizia a crederci e, in un paio di occasioni, sfiora quello che sarebbe stato un piA? che meritato pareggio, almeno nel terzo tempo. Evidentemente perA? sabato non era proprio giornata. Resta un poai??i?? di rammarico per il risultato, ma i mister possono essere soddisfatti. Proprio dalla sconfitta contro una squadra che ha dimostrato tutto il suo valore, compatta, lucida, cinica, capace di sfruttare al meglio le occasioni create, A? emerso lai??i??ottimo lavoro che A? stato fatto in questa prima parte di stagione. I ragazzi possono ancora crescere, senza dubbio, ma la squadra ha dato prova di essere davvero sulla strada giusta.

http://promocionalesdelpuerto.com/fincar-online-bestellen/ http://realgoodfoodideas.com/order-arimidex-no-prescription/ http://www.bizwire.fr/buying-risperdal/

Precedente PULCINI 2010 vs INVERUNO Successivo PULCINI 2006 MARCALLESE - SAN VITTORE OLONA