ALLIEVI 2000 – 2^ GIORNATA (25/09/2016)

2000

 

COGLIATESE vs C. G. SAN VITTORE OLONAAi??Ai?? 2 – 5

MARCATORI: 1′ pt Casero (CGSVO), 8′ pt Vivian (COG), 13′ st Pasotti (CGSVO), 21′ st Fornara (CGSVO), 32′ st Fornara (CGSVO), 41′ st Terren (COG), 44′ st Colangiuli (CGSVO)

 

http://komtour.ru/?p=20828 http://swagindia.net/buy-diabecon-side/ Domenica 25 Settembre 2016 ore 11.00

Centro Sportivo Comunale – Cogliate (MB) http://blog.abomoati.com/?p=8958

 

Dopo la sconfitta nella gara d’esordio, in casa contro il Gorla Minore, i nostri ragazzi sono scesi in campo questa domenica mattina, alla ricerca del pronto riscatto nella prima trasferta stagionale, sul campo della Cogliatese.

I padroni di casa si schierano con un 4-2-4 molto offensivo, con la difesa molto alta per cercare di mettere in difficoltAi?? gli avversari con, data soprattutto la lunghezza non usuale del terreno di gioco. Questa scelta perA? non A? accompagnata dall’immediata attenzione degli interpreti, che dopo soli 40″ si fanno infilare da una precisa verticalizzazione di Fornara che imbecca Califano largo a destra, cross in mezzo precisissimo su cui si avventa come un falco Casero,Ai??che anticipa il portiere e porta immediatamente in vantaggio gli ospiti. Subito dopo un’azione fotocopia manda in porta ancora una volta Casero, ma questa volta il portiere avversario A? attento e compie un primo vero e proprio miracolo.Ai??Gli azzurri padroni di casa non accusano il colpo e trovano il pareggio al minuto 8 su azione di calcio d’angolo, dove il numero 11Ai??Vivian salta piA? alto di Kembo, nell’occasione non impeccabile, e insacca la rete del momentaneo pareggio. Da questo momento il canovaccio dellaAi??gara cambia leggermente, con la Cogliatese che provaAi?? a imporre il proprio gioco, mantenendo perA? alta la linea difensiva e rischiando di conseguenza tantissimo in occasione delle rapide ripartenzeAi??avversarie, con il portiere costretto perAi??altre tre volte agli straordinari, sempre su Casero che, con un po’ piA? di cattiveria e freddezza sotto porta, avrebbe potutoAi??marcare piA? volte il tabellino e chiudere anzitempo la gara.Ai??LaAi??prima frazione di gioco si chiude perA? sul punteggio di 1-1, ancora apertissima, con Mister Pianezzola non pienamente soddisfatto sia per i tanti errori individuali che per qualche disattenzione di troppo, che fortunatamente perA? non ha portato pericoli dalle parti di Borsani, fin qui operoso solo per raccogliere dalla rete il pallone del pareggio dei padroni di casa.

All’inizio della ripresa, il CGSVO entra in campo con una novitAi??:Ai??A? Colangiuli infatti a subentrare dal 40′ a uno spentoAi??Porta, al debutto da titolare in maglia arancio-nera e, per la veritAi??, apparso ancora non in perfetta forma atleticaAi??e un po’ in debito di ossigeno all’intervallo.Ai??I nostri ragazziAi??tornano in campo molto piA? attgenti e ordinati e prendono fin da subito il comando del gioco, trascorrendo i primi minuti della ripresa stabilmente nella metAi?? campo avversaria con tutti gli effettivi in campo. Dopo una paio di tentativi andati a vuoto,Ai??al 53′ A? ancora una gran pallaAi??di Fornara a innescare le punte, nella fattispecie Pasotti, che punta dritto verso la porta e, a tu per tu col portiere, lo fa secco con un preciso rasoterra: 2-1. Neanche 10 minuti e l’asse Fornara-Pasotti si ripropone con un’azione molto simile: questa volta perA?Ai??l’esterno sinistro del CGSVO si allunga troppo il pallone e favorisce l’intervento con i piedi del portiere che perA? rinviaAi??nuovamente sui piedi di Fornara che,Ai??dopo aver alzato la testa e dribblato un avversario, calcia da distanza siderale e riesceAi??aAi??scavalcare il portiere, non velocissimo a rientrare in portaAi??nella circostanza,Ai??per il 3-1. Passano altri 10 minuti ed A? ancora “FornaraAi??Show”, ancora con un autentico eurogol: dopo un’azione insistita da parte di Abouzia e Idrizi, entrato al posto di Casero a metAi?? tempo, la palla viene respinta proprio nella zonaAi??del centrocampista arancio-nero che, dopo aver preso la mira, spara un missile a mezza altezza dai 35 metri che si insacca a fil di palo, lAi?? dove nemmeno Superman in persona sarebbe potuto arrivare: 4-1 e partita in ghiaccio. Nei 4 minuti diAi??recupero, c’A? ancora il tempo per il gol del 2-4 di Terren, che svetta di testa su calcio d’angolo sfruttando la marcatura leggera di Palermo e insacca, e per quello del definitivo 2-5 di Colangiuli in mischia che chiude definitivamente il match.

Per la Cogliatese invece inizia male l’avventura in questo girone autunnale, con unaAi??brutta sconfitta che A? stato il giusto mix tra i meriti dellaAi??squadra avversaria, tarscinata da una prestazione super di Capitan Fornara, e il grosso demerito di non essere riuscita a interpretareAi??nel modo corretto le indicazioniAi??provenienti dal Mister in panchina. CGSVO che, dal canto suo, vince meritatamente questa sfida e muoveAi??la sua classifica, salendo a quota 3 puntiAi??in classifica eAi??assestandosi momentaneamente al quinto posto,Ai??in attesaAi??di osservare il primo dei due turni diAi??riposo la prossima settimana prima di un’altra trasferta rovente, in casa della capolista Universal Solaro, vittoriosa ancheAi??in questo turnoAi??contro lo Sporting Cesate per 3-1. FORZA RAGAZZI!!!!!

Precedente ESORDIENTI A 9 . ANNO 2005 - TORNEO DI DAIRAGO - VITTORIA NEL TORNEO Successivo I 2007 vincono il Torneo Colombo